caricamentoAttendere...
Nessuna traduzione disponibile!!!
it en
Nessun parametro inserito!!!

Concorso SCRIPT

Sezione del festival le Quattro Giornate dedicata al concorso SCRIPT.

Coeur HumainIl Concorso “SCRIPT” del Festival, oltre a rispondere al principio generale della manifestazione di “promuovere lavoro”, nasce dall’esigenza di sottolineare come anche alla sceneggiatura debba essere riconosciuta dignità letteraria. Troppo spesso, infatti, questo tipo di scrittura viene considerata solo come uno strumento tecnico-pratico o come un mero prodotto d’artigianato, negando il valore artistico dell’opera. Il Festival, quindi, selezionerà gli script meglio confezionati dal punto di vista tecnico facendo però attenzione anche alla forma stilistica.

La manifestazione ha come finalità la promozione della cultura, delle opere realizzate da autori (anche iscritti SIAE) italiani e in particolare napoletani, assumendo la forma dell’invito alla lettura. Inoltre si propone come strumento concreto di sostegno per gli Autori (giovani compresi) in modo da incentivare la loro creatività e contribuire alla realizzazione dei prodotti del loro ingegno. Il concorso script si rivolge agli Autori e gli Artisti professionisti, alle scuole,  alle associazioni, ai movimenti e si articola in 3 sotto-sezioni:   

  • Lungometraggi 
  • Serie tv 

Verranno premiati i primi classificati per ciascuna sotto categoria e inoltre verranno conferite eventuali menzioni speciali. Una delle strutture che organizza il FestivalLe Quattro Giornate del Cinema di Napoli” diventerà co-produttore delle migliori opere in  concorso in quanto, i primi classificati di ciascuna delle tre sotto categorie, riceveranno un contributo economico per la realizzazione dell’opera presentata.

L’aspetto più rilevante del concorso è quello legato alla sotto sezione lungometraggi. La migliore sceneggiatura, infatti, sarà prodotta al termine della manifestazione e sarà realizzata nella città di Napoli, attingendo anche alle professionalità emerse nei vari concorsi del Festival.

Il FestivalLe Quattro Giornate del Cinema di Napoli”, che intende offrire occasioni professionali concrete, richiede che sia presentato anche un piano di lavorazione, seppure indicativo, dell’opera in concorso. Saranno criterio di valutazione, oltre ovviamente al valore tecnico-stilistico dello script, anche la fattibilità del progetto e l’eventuale esistenza di una squadra tecnico-artistica già pronta per le riprese. Non è escluso che tale squadra possa essere formata anche all’interno del festival, durante gli incontri e/o i workshop, scegliendo tra i diversi partecipanti le professionalità giuste per ciascun progetto. Nella serata finale la Giuria valuterà i lavori sommando il voto dato alla sceneggiatura, già letta in fase di selezione, e quello dato alla presentazione. Difatti le sceneggiature stesse dovranno essere presentate durante la serata finale dallo sceneggiatore e/o dal regista attraverso la proiezione di trailer, teaser, di scene girate o interpretate dal vivo. La giuria, che avrà già letto gli script, quindi, valuterà i lavori sommando il voto dato alla sceneggiatura e quello dato alla presentazione (pitch).

collaborazioni_1
collaborazioni_2
collaborazioni_3